I 5 mondi di Molto Italiano ti aspettano

Questo mese Molto italiano vi porta in un viaggio itinerante tra i sapori, le tipicità e le storie della Toscana. Dai dolci paesaggi collinari ai giardini all’italiana, dagli atelier d’artista nascosti nel territorio alla magia dei tramonti, dal pinot nero SANCABA al Pomino Bianco di Vittorio Albizzi, dal panino con il Lampredotto alla cinta senese DOP. Facile è perdersi in questo luogo di rigore e perfezione, di ascetismo e grazia. Buon viaggio…

FOOD

Da Cosimo de Medici a oggi, passando per l’Expo di Parigi: il Pomino Bianco di Vittorio Albizzi

Cosimo III de’ Medici, penultimo granduca di Toscana, promulga nel 1716 un bando con cui identifica i confini entro i quali si possono produrre vini con un nome regolamentato: di fatto la prima legge per le Denominazioni di origine controllate mai promulgata al mondo! Nel bando si citano 4 vini, tra i quali il Pomino...

20 GIU 2022Posted on Molto Cucina Italiana

EXPERIENCE

Rosmarino, Resistenza e Rose

Tra le tante meraviglie della Val d’Orcia in Toscana, merita sicuramente una visita il giardino della tenuta La Foce. Si tratta di un vero incanto in cui si fondono armonicamente la simmetria rinascimentale toscana e il romanticismo inglese. Suddiviso in più terrazze digradanti sulla collina il giardino...

19 MAG 2022Posted on Molto Cucina Italiana

FOOD

ICCHÉ SI MANGIA? Il Panino Con Il Lampredotto

Se lo pronunciate, ricordate di mettere bene la lingua tra i denti, altrimenti nessuno vi capisce. A Firenze il lampredotto nasce come un piatto povero, ma la sua semplicità è anche la sua forza. E’ un piatto a base di una delle quattro sezioni dello stomaco dei bovini: l’abomaso. Come si prepara? In una pentola capiente...

17 GIU 2022Posted on Molto Cucina Italiana

FOOD

Progetto SANCABA

Il nome SANCABA è un acronimo di San Casciano dei Bagni. Sulle alture di questa località toscana, a 650m di altezza, si trova una zona dove i freschi venti dagli Appennini soffiano costantemente, garantendo condizioni climatiche insolitamente fresche. A tutto ciò si somma la presenza di un terreno molto particolare: poroso, ricco di calcare e di altri elementi minerali. La condizione ideale per coltivare vigneti che regalano un pinot nero notevole, di grande carattere....

19 MAG 2022Posted on Molto Cucina Italiana

FOOD

La Cinta senese

Al di là dell’aspetto gastronomico ci vorremmo soffermare un momento sull’eleganza di questo animale che “indossa” la cinta bianca come un re un mantello di ermellino! Questo simpatico animale, appartiene ad una razza antichissima. Lo potete notare già in un affresco del Trecento di Ambrogio Lorenzetti...

20 GIU 2022Posted on Molto Cucina Italiana

EXPERIENCE

Una Dimora senza mura dalla Soglia Invisibile

Site Transitoire è un’opera d’arte, immersa nelle creti senesi tra le Località di Leonina e Mucigliani, nel comune di Asciano, antico centro etrusco in provincia di Siena. Nel 1993 l’artista francese Jean-Paul Philippe realizzò questa scultura in pietra...

19 MAG 2022Posted on Molto Collectibles

EXPERIENCE

La spiritualita’ Materica di Namsal Siedlecki

A Seggiano, un comune italiano di quasi mille abitanti in Val d’Orcia in Toscana, vive l’artista di origine statunitense Namsal Siedlecki. Il borgo, uno dei più tranquilli e affascinanti della zona del Monte Amiata, ospita tra l’altro “Il Giardino di Daniel Spoerri”: una tenuta acquistata all’inizio degli anni ’90 dall’artista svizzero...

4 GIU 2022Posted on Molto Collectibles

FOOD

La Carbonara

Uno dei piatti simbolo della gastronomia romana. Una ricetta apparentemente semplice, ma che presenta parecchie insidie, e dove la perfezione si gioca sull’equilibrio e il bilanciamento dei 5 ingredienti fondamentali: pasta, uova, guanciale, pecorino e pepe. Scopri dove mangiarla e come cucinarla...

28 MAR 2022Posted on Molto Cucina Italiana

DESIGN

Al Volante
Tra arte e design

In occasione del centenario della nascita di Gabriella Crespi si apre a Torino il 27 maggio una mostra dedicata alla grande artista e designer milanese. Organizzata in collaborazione con il Museo Nazionale....

16 MAG 2022Posted on Molto Collectibles

EXPERIENCE

Velluti, Damaschi, Lampassi...

Camminando per Venezia verso Campiello De La Comare vi potreste imbattere in un ingresso colorato e accogliente. E’ la porta dello showroom della storica Tessitura Luigi Bevilacqua

11 APR 2022Posted on Molto Collectibles

FOOD

Molto arriva alla Galleria Borghese

L’eccellenza della cucina di Molto Ristorante arriva alla Galleria Borghese con un concept che racchiude una proposta gastronomica rivolta ad una clientela italiana ed internazionale. Ogni proposta nasce...

14 MAR 2022Posted on Molto Ristorante

DESIGN

Intervista / Umberto Mantineo

“Bello! Che cos’è?” Ti abbiamo chiesto di raccontarci un oggetto e sappiamo che alla fine ha vinto uno in particolare. Ce ne puoi parlare? Certo. Ho scelto Ippopotame I, disegnato nel 1968 da Francois-Xavier...

24 APR 2022Posted on Molto Collectibles

FOOD

Quando allo stato brado è una cosa positiva

Dal 2017 l’azienda Terre di Sacra è ufficialmente biologica: tutte le materie prime provengono dall’azienda stessa o da produttori biologici e tutti i processi di lavorazione e trasformazione avvengono secondo le norme e gli standard...

4 GEN 2022Posted on Molto Cucina Italiana

DESIGN

La sala da pranzo anni '70

Elinor ha sei anni più di John. E’ istruttrice di navigazione, mentre lui è arruolato nella Marina degli Stati Uniti. Si conoscono, si sposano e vanno a vivere in California, a San Francisco, dove Elinor lavora per la Boeing Aircraft. John svolge un paio di lavori, tra cui la vendita di inserzioni sui giornali...

3 MAR 2022Posted on Molto Collectibles

FOOD

A Cetara, dal Medioevo a oggi, una colatura da svenire

Molti piatti della tradizione italiana sono unici perché i loro sapori e profumi accarezzano le coste di vari mari e il vento ci ha portato dolcemente all’interno dei sapori orientali...

6 GEN 2022Posted on Molto Cucina Italiana

DESIGN

Ricami d'arte da collezione

Da una terra ricordata per l’oppressione in cui vive la sua gente, arriva un prezioso manufatto: un tessuto antico, realizzato con tradizionale lavorazione di cotone a patchwork e trapuntato a mano. Assemblati nuovamente, questi tessuti...

21 SETT 2021Posted on Molto Collectibles

FOOD

Butàriga di Cabras

Guardate l’acqua calma. Ora vedrete una quindicina di persone entrare in acqua e delimitare una zona con su pezzu, una rete. Adesso immaginateli sbattere dei remi in acqua, in modo da spaventare i pesci e spingerli...

8 GEN 2022Posted on Molto Cucina Italiana